Stampa
PDF

È nato l'O.P.R.A. del Lazio


PIÚ SALUTE E SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO: È NATO L'O.P.R.A. DEL LAZIO.

È operativo dal 27 Febbraio 2012, con l’elezione di Presidente e del Vice Presidente, l’Organismo Paritetico Regionale per l'Artigianato del Lazio costituto nell’ambito dell’EBLART (Ente Bilaterale dell’Artigianato).

CHE COSA È

L’O.P.R.A è un organismo per la gestione della sicurezza che si fonda sull'Accordo Interconfederale del 13 settembre 2011 per l'applicazione del decreto legislativo 81/2008.

CHI NE FA PARTE

È costituito tra le Organizzazioni regionali dell’artigianato CNA, Confartigianato Casartigiani e CLAAI e le Organizzazioni sindacali dei lavoratori Cgil, Cisl e Uil.

A COSA SERVE

L’O.P.R.A nasce "per contribuire alla promozione della prevenzione anche con azioni finalizzate alla tutela ed alla sicurezza e salute sui luoghi di lavoro"

COMPITI

Tra i compiti e gli scopi del CPRA (individuati dall'art. 51 del D.Lgs. 81/2008 e dall'accordo interconfederale) sono indicati:

  • la gestione dell’attività degli RLST (Rappresentanti territoriali dei lavoratori per la sicurezza e salute nei luoghi di lavoro) la raccolta e l'archiviazione delle esperienze territoriali di prevenzione, sicurezza e tutela della salute;
  • la raccolta e la diffusione dei nominativi dei rappresentanti per la sicurezza e tutela della salute;
  • la raccolta e l'archiviazione degli atti di costituzione degli OPTA (gli Organismi Paritetici Territoriali, istituiti a livello provinciale tra le stesse organizzazioni);
  • la collaborazione e il controllo delle attività formative nei confronti dei lavoratori.

L’OPRA, inoltre, è sede in cui si definiscono eventuali controversie, non composte a livello territoriale, proposte dall'OPTA in merito all'applicazione delle norme di legge.

L’OPRA è retto da un gruppo di coordinamento, composto da otto componenti effettivi, dei quali quattro designati dalle Associazioni regionali degli artigiani e quattro dalle Organizzazioni sindacali regionali dei lavoratori.

O.P.R.A. LAZIO

Carica
Nominativo
Presidente Giorgio Bollini CNA
V. Presidente Agostino Calcagno UIL
In rappresentanza dei Lavoratori Pietro Ferrulli
CISL
Rosita Pelecca CISL
Daniele Ranieri CGIL
In rappresentanza dei Datori di Lavoro Roberto Trenta
Confartigianato
Michele De Sossi Casartigiani
Paolo Sebaste CLAAI

cisl