ACCORDO INTERCONFEDERALE / INTERCATEGORIALE REGIONE LAZIO PER IL SETTORE DELL’ARTIGIANATO E DELLE PMI 04/05/2021

ACCORDO INTERCONFEDERALE / INTERCATEGORIALE REGIONE LAZIO PER IL SETTORE DELL’ARTIGIANATO E DELLE PMI 04/05/2021

ACCORDO INTERCONFEDERALE / INTERCATEGORIALE REGIONE LAZIO PER IL SETTORE DELL’ARTIGIANATO E DELLE PMI
Al fine di incentivare l’adesione e lo sviluppo della bilateralità e per consentire l’ampliamento delle prestazioni erogate sia in favore dei lavoratori che in favore delle imprese, le Parti concordano che a far data dal 1 giugno 2021, la somma da versare EBNA è rideterminata come segue:

 

A)Per le imprese che non rientrano nel campo di applicazione del Titolo I del D.lgs. 148/2015, che applicano i CCNL sottoscritti dalle parti in epigrafe l’importo della contribuzione alla bilateralità, comprensivo delle quote nazionali e regionali, ammonterà per ciascun lavoratore a:

Quota nazionale € 7,65 +

Quota regionale € 4,35 =

_____________________

Totale mensile € 12,00 in cifra fissa per 12 mensilità.

 

B) Per le imprese che rientranti nel campo di applicazione del Titolo I del D.lgs. 148/2015, che applicano i CCNL sottoscritti dalle parti in epigrafe l’importo della contribuzione alla bilateralità comprensivo delle quote nazionali e regionali, ammonterà per ciascun lavoratore a:

Quota nazionale € 10,42 +

Quota regionale € 4,35 =

_____________________

Totale mensile € 14,77 in cifra fissa per 12 mensilità.

 

La quota di contribuzione prevista ai punti A e B è dovuta per intero anche per i lavoratori con contratto part-time e con contratto di apprendistato.

 

Le parti ribadiscono che le prestazioni previste dai sistemi di bilateralità nazionale e regionale rappresentano un diritto contrattuale di ogni singolo lavoratore, il quale matura il diritto all’erogazione diretta delle prestazioni equivalenti a quelle erogate dal sistema della bilateralità nel caso in cui l’impresa non sia aderente e non versi al sistema della bilateralità dovrà riconoscere un ulteriore importo di € 12,00 a ciascun lavoratore , quale “Elemento aggiuntivo retributivo regionale”, da aggiungersi ai 25,00 euro a titolo di “Elemento aggiuntivo retributivo” previsto dagli Accordi Interconfederali del 23/07/2009 e 7/02/2018 per le mensilità previste dai CCNL.

 

ACCORDO INTERCONFEDERALE ARTIGIANATO 04/05/2021 

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

AGGIORNAMENTO FSBA COVID 19 – 14 10 2021

Clicca qui