Come aderire a OPRA Lazio

IMPRESE CHE POSSONO ADERIRE AL SISTEMA SICUREZZA RLST/OPRA LAZIO

Possono aderire al SISTEMA SICUREZZA RLST/OPRA Lazio le imprese fino a 15 lavoratori:

  1. che applicano i contratti dell’artigianato;
  2. che applicano contratti diversi, iscritte alle associazioni di riferimento (CNA, Confartigianato, CASARTIGIANI, CLAAI) e che intendono aderire all’EBLART.

N.B.: Non possono aderire le imprese del settore delle costruzioni che sono tenute ad iscriversi alle Casse edili di riferimento.

Per richiedere la designazione del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Territoriale (RLST) l’azienda deve inviare a OPRA Lazio la modulistica scaricabile da questo sito.

Il MODULO DI ADESIONE, opportunamente compilato, va inviato:

MODALITÀ DI ADESIONE – VERSAMENTO DELLA QUOTA ASSOCIATIVA

IMPRESE FINO A 15 LAVORATORI CHE APPLICANO I C.C.N.L. DELL’ARTIGIANATO

La quota di adesione al Fondo Sicurezza/RLST (€ 18,75 per ogni lavoratore) è compresa nella quota di adesione EBLART: versamento mensile tramite F24 (sezione INPS – codice EBNA) della quota fissa di € 7,65 per dipendente + una quota variabile pari allo 0,60% della retribuzione imponibile previdenziale (0,45% a carico del datore di lavoro; 0,15% a carico del lavoratore).

IMPRESE FINO A 15 LAVORATORI CHE NON APPLICANO I C.C.N.L. DELL’ARTIGIANATO

Le imprese che non applicano i contratti dell’artigianato e che sono iscritte alle Associazioni Artigiane, per potersi avvalere del RLST devono aderire al Fondo Sicurezza OPRA effettuando il versamento della quota prevista di 18,75 per ogni lavoratore con la seguente modalità:

BONIFICO su c/c BCC – Banca di Credito Cooperativo di Roma – Agenzia 158

Denominazione conto “Organismo Paritetico Regionale per l’Artigianato

IBAN IT 68 H 08327 03258 000000000822